portale culturale e turistico per Genova e la Liguria
 
presentazione_38.jpg
1861-2011 Anniversario Unità Italia

"Tricolore Mameli - 1847"

separatore cerca nel sito e nel web con google cartoline elettroniche due minuti e mezzo separatore link a Museo Virtuale Nino Besta separatore link a pegli.com link a villapallavicini.info link al Comitato per la Difesa di Pegli e del suo Territorio link a Fin All Serramenti link all'Archivio della Toponomastica Ligure link a ghe.ra. separatore

p.i. 03851470108

separatore Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!
 
titolo hall of fame
          genovesi, liguri ed altro


Nei secoli Genova e la Liguria hanno dato i natali a numerosi personaggi illustri le cui opere sono vanto per genovesi e liguri. Impossibile è realizzare una graduatoria basata sull'importanza del lavoro svolto o dell'impresa compiuta.

Artisti, statisti, pontefici, uomini d'armi, santi, scienziati ed esploratori, nei diversi campi molti di loro hanno raggiunto i massimi livelli.

Per agevolare la lettura, la lista è divisa in cinque sezioni:

separatore

          James Richardson Spensley, Luigi Tenco, ecc...


Archiviato il 2016 di Andrea Doria il nuovo anno si apre ricordando James Richardson Spensley (150 anni dalla nascita), Luigi Tenco (50 anni dalla morte), Lele Luzzati (10 anni dalla morte) e Giorgio Tosatti (10 anni dalla morte).

Seguono numerosi anniversari "parziali":
- 660 anni dalla morte di Carlo I Grimaldi;
- 620 anni dalla nascita di Nicolò V;
- 610 anni dalla fondazione del Banco di San Giorgio;
- 570 anni dalla nascita di Santa Caterina Fieschi;
- 460 anni del Santuario Montallegro;
- 390 anni dalla nascita di Domenico Piola;
- 210 anni dalla nascita di Giuseppe Garibaldi;
- 190 anni dalla nascita di Goffredo Mameli;
- 170 anni del Tricolore Mameli;
- 130 anni dalla nascita di Luigi Rizzo;
- 80 anni dalla nascita di Bruno Lauzi.

GheRa fonte
02 01 2017 data
separatore

          Andrea Doria,
          Gilberto Govi, Luigi Ferraro, Emilio Legnani, ecc...


ricorrenze 2016

Trascorso il 2015, caratterizzato principalmente dalle ricorrenze di Enrico Piaggio e James Richardson Spensley, il 2016 si presenta con il 550 anniversario della nascita del "Pater Patriae" Andrea Doria.

La lista delle ricorrenze si arricchisce con i 50 anni dalla morte di Gilberto Govi, i 10 dalla scomparsa delle Medaglie d'Oro al Valor Militare Luigi Ferraro ed Emilio Legnani ed il cantautore Bruno Lauzi. Seguono numerosi anniversari "parziali":
- 1890 anni dalla nascita, Publio Elvio Pertinace;
- 740 anni dalla morte, Papa Adriano V;
- 510 anni dalla morte, Cristoforo Colombo;
- 120 anni dalla nascita, Eugenio Montale;
- 120 anni dalla nascita, Presidente Sandro Pertini;
- 110 anni dalla nascita Cardinale Giuseppe Siri;
- 110 anni dalla nascita, Mario Soldati;
- 90 anni dalla fondazione, Dufour;
- 90 anni dalla morte, Rodolfo Valentino*;

*(acquisito)

GheRa fonte
01 01 2016 data
separatore

          Enrico Piaggio, James Richardson Spensley, ecc...


ricorrenze 2015

Il consueto appuntamento di inizio anno con le ricorrenze genovesi e liguri si rinnova con nuovi nomi e anniversari.

Il primo personaggio da ricordare, a 50 anni dalla morte (1965), è certamente l'industriale Enrico Piaggio, pegliese di nascita. Nell'immediato dopoguerra, comprendendo le esigenze del mercato italiano di un veicolo a basso costo, rinnovò e risollevò l'azienda di famiglia. La Vespa e l'Ape costituiscono due esempi tuttora validi dei frutti nati dall'operato imprenditoriale di Enrico Piaggio.

Il secondo personaggio da ricordare a 100 anni dalla morte (1915) è un "genovese d'adozione", James Richardson Spensley al quale si devono l'organizzazione della squadra di calcio del "Genoa Cricket and Athletic Club" e degli scout.

Tra gli anniversari parziali si possono ricordare:
- 820 anni dalla nascita di Innocenzo IV;
- 770 anni dalla nascita di Lamba Doria;
- 560 anni dalla morte di Nicolò V;
- 390 anni dalla nascita di Gian Domenico Cassini;
- 210 anni dalla nascita di Giuseppe Mazzini;
- 210 anni dalla chiusura del Banco di San Giorgio;
- 130 anni dalla nascita Gilberto Govi;
- 120 anni dalla nascita di Rodolfo Valentino;
- 120 anni dalla morte di Cristoforo Bonavino;
- 110 anni dalla nascita di Enrico Piaggio;
- 110 anni dalla fondazione del Boca Juniors;
- 110 anni dalla fondazione dell'Elsag;
- 110 anni dalla fondazione del Casino di Sanremo.
- 30 anni dalla morte di Italo Calvino.

GheRa fonte
04 01 2015 data
separatore

          Sisto IV, Rinado Piaggio,
          Luigi Durand de la Penne, Luigi Ferraro, ecc...


ricorrenze 2014

Ritorna l'appuntamento con le ricorrenze genovesi e liguri relative al 2014. Un anno caratterizzato da grandi personaggi storici: della fede, dell'eroismo e dell'industria.

Tra tutti gli anniversari di nascita spiccano i 600 anni dalla nascita di Papa Sisto IV, nato nell'odierna Celle Ligure con il nome di Francesco della Rovere. Frate minore conventuale, insegnante di teologia logica e filosofia a Padova, Bologna, Firenze, Perugia e Siena, nominato cardinale nel 1467, salì al soglio pontificio nel 1471. Attivo in campo politico, cercò di coinvolgere Ivan III di Russia nella strategia contro gli ottomani che costituivano una considerevole minaccia per l'Europa dell'epoca e nel "gioco" delle alleanze e dei conflitti locali, spicca l'impegno antimediceo contro la città di Firenze. In campo religioso, istituì la Festa dell'Immacolata Concezione. Grande fu il Suo contributo culturale alla città di Roma. A Sisto IV sono attribuite molteplici costruzioni: la Cappella Sistina i cui affreschi si devono invece al nipote Papa Giulio II, ponte Sisto, chiese di S. Maria del Popolo, S. Maria dell'Anima, S. Agostino, S. Giacomo, ospedale di S. Spirito. Allo stesso Pontefice viene dato merito dell'apertura al pubblico della Biblioteca Vaticana.

Seconda importante ricorrenza riguarda invece i 150 anni dalla nascita di Rinaldo Piaggio, genovese e pegliese per domicilio. Fondò nella vicina Sestri Ponente l'industria di famiglia, impegnandosi in svariati campi, dall'arredo navale all'aeronautica attraverso l'industria ferroviaria. Saranno i figli ad espandere la società, nel secondo dopo guerra, lungo le principali direttrici dell'aeronautica e dei ciclomotori.

La terza rilevante ricorrenza riguarda invece i cento anni dalla nascita di due grandi esempi di eroismo e coraggio: l'ammiraglio Luigi Durand de la Penne (Genova) ed il Capitano di Vascello Luigi Ferraro (Quarto dei Mille). Per entrambi la Medaglia d'Oro al Valor Militare indica la misura del coraggio dimostrato nelle azioni militari portate a compimento.

Luigi Ferraro, volontario nella specialità "Gamma", fu decorato con la Medaglia d'Oro per quattro azioni di sabotaggio, compiute sotto copertura, nei porti turchi di Alessandretta e Mersina, vicino all'attuale confine siriano, ai danni di vascelli mercantili carichi di cromo destinato allo sforzo bellico nemico. Nel dopoguerra, dopo il congedo, addestrò attraverso una propria scuola per sommozzatori i primi membri dei corpi subacquei dei Vigili del Fuoco (dal 1952) e dei Carabinieri e della Guardia di Finanza (dal 1953). Presso la Cressi Sub e la propria Technisub diede libero sfogo al suo genio inventivo con numerose pionieristiche invenzioni e migliorie nel campo della subacquea.

Luigi Durand de la Penne, operatore del Gruppo Mezzi d'Assalto, partecipò alla missione di Gibilterra e venne decorato per l'azione nel porto d'Alessandria d'Egitto dove, al comando del "maiale 221" e supportato dal 2° capo Emilio Bianchi, affondò la nave da battaglia Valiant. Posta la carica sotto la chiglia fu fatto prigioniero sullo stesso vascello. Comunicò l'imminenza dell'affondamento solo in tempo per permettere l'abbandono nave da parte dell'equipaggio. In seguito, nel 1945, fu lo stesso ex comandante della Valiant a decorare Durand de la Penne con la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

In ordine decrescente gli anniversari "parziali":
- 610 anni dalla nascita di Leon Battista Aberti;
- 160 anni dalla nascita di Papa Benedetto XV;
   Giacomo della Chiesa;
- 160 anni dalla fondazione della Costa Crociere;
- 110 anni dalla fondazione del Lloyd Italiano;
- 90 anni dalla nascita di Alberto Lupo;

e inoltre ...
- 705 anni dalla morte di Francesco Grimaldi;
- 165 anni dalla morte di Goffredo Mameli;
- 135 anni dalla fondazione dello Yacht Club Italiano;
- 105 anni dalla fondazione della Elah;
- 100 anni dall'elezione di Papa Benedetto XV;
- 65 anni dalla morte di Amadeo Peter Giannini;
- 45 anni dalla morte di Natalino Otto;
- 25 anni dalla morte del Cardinale Giuseppe Siri;
- 15 anni dalla morte di Fabrizio De André;
- 15 anni dalla morte di Mario Soldati.

GheRa fonte
07 01 2014 data
separatore

          uomini, società, istituzioni, cose, ecc...


Lasciato alle spalle il 2011 con le ricorrenze legate al RINA, a Carlo I° Grimaldi ed altri storici personaggi, il nuovo anno porta con sé nuovi anniversari legati a uomini di scienza, dello spettacolo, della Chiesa, eroi e patrioti.

Gian Domenico Cassini e Natalino Otto Tra le ricorrenze spiccano i 300 anni dalla morte di Gian Domenico Cassini (1625-1712) nato a Perinaldo e illustre astronomo noto per gli studi su Giove e Saturno. Si passa quindi ai 100 anni dalla nascita di Natale Codognotto in arte Natalino Otto (1912-1969) che importò in Italia i generi swing e jazz.

In ordine decrescente gli anniversari "parziali":
- 580 anni dalla nascita e 520 anni dalla morte di Innocenzo VIII - Giovanni Battista Cybo (1432-1492);
- 540 anni dalla morte di Leon Battista Alberti (1404-1472) di famiglia fiorentina ma nato a Genova, fu architetto e studioso in molteplici campi;
- 230 anni dalla nascita di Niccolò Paganini (1782-1840);
- 140 anni dalla morte di Giuseppe Mazzini (1805-1872);
- 130 anni dalla morte di Giuseppe Garibaldi (1807-1882);
- 90 anni dalla morte di Benedetto XV - Giacomo Della Chiesa (1854-1922);
- 90 anni dalla nascita di Vittorio Gassman (1922-2000);
- 80 anni dalla nascita e 10 dalla morte di Umberto Bindi (1932-2002);
- 20 anni dalla morte di Luigi Durand De La Penne (1914-1992) medaglia d'oro al valor militare.

GheRa fonte
14 01 2012 data
separatore

titolo ricorrenze 2011
          uomini, società, istituzioni, cose, ecc...


anniversari liguri 2011

Archiviato il 2010, incentrato su Santa Caterina Fieschi, il 2011 porta nuove rilevanti ricorrenze. Il primo anniversario da ricordare riguarda i 150 anni dalla fondazione del RINA, Registro Italiano Navale, istituito nel 1861 dagli armatori e proprietari costituitisi già in "Associazione della Mutua Assicurazione Marittima" a partire dal 1857.

La ricorrenza più antica, 680 anni, lega invece la Liguria al Principato di Monaco attraverso la data (presunta) di nascita di Carlo I Grimaldi, 1331, considerato il primo Signore di Monaco.

Centoventi anni dopo si ricorda invece la nascita di Cristoforo Colombo, 1451, dalla quale ci dividono 560 anni.

Il 1521 porta invece alla memoria la nascita a Roma, ma da una famiglia genovese, di Giovanni Battista Castagna salito al Soglio Pontificio con il nome di Urbano VII. Il pontificato è probabilmente il più breve della storia, poco più di una decina di giorni, fatta forse eccezione per la controversa elezione di Stefano II vissuto in carica per circa 3 giorni.

Un ulteriore anno di nascita da ricordare, 1581, si riferisce invece a Bernardo Strozzi, figura di primissimo piano della pittura barocca italiana.

Il 1821 è invece un anno da rammentare per due nascite: Nino Bixio (militare, patriota e politico) e Cristoforo Bonavino (religioso, apostata, filosofo, teologo e scrittore).

Comune memoria trovano gli eroi del primo conflitto mondiale Luigi Rizzo (Beffa di Buccari e affondamento delle corazzate Wien e Szent István), e Raffaele Rossetti (affondamento della Viribus Unitis) deceduti nel 1951. Rossetti trova nell'anno di nascita, 1881, una seconda ricorrenza.

Anniversari più recenti ma certamente non meno importanti riguardano la morte di Eugenio Montale, 1981, e la nascita di Lele Luzzati, 1921.

GheRa fonte
01 01 2011 data
separatore

titolo ricorrenze 2010
          uomini, società, istituzioni, cose, ecc...


Passato il 2009, tra le cui ricorrenze principali spiccavano la nascita di Raffaele Rubattino, la morte di Francesco Grimaldi (Malizia) e la fondazione dell'Elah, il 2010 porta nuovi anniversari. Ai 500 anni dalla morte di Santa Caterina Fieschi si potrebbero affiancare gli 800 anni dalla nascita di Papa Adriano V° la cui certezza dei natali rimane però incerta.

Assieme a queste ricorrenze se ne aggiungono numerose altre legate alla storia, alle istituzioni, allo spettacolo, alla religione e alla finanza. Alcune date, le più antiche, sono incerte vista la discordanza delle fonti ma sono state riportate quelle ritenute più attendibili o comunemente accettate.

- 10 anni dalla morte di Vittorio Gassman;
- 20 anni dalla morte di Sandro Pertini;
- 50 anni dalla morte di Fausto Coppi;
- 70 anni dalla nascita di Fabrizio De André;
- 80 anni dalla nascita di Paolo Mantovani;
- 140 anni dalla fondazione della Banca di Genova dalla quale nasceranno il Credito Italiano e poi l'UNICREDIT;
- 140 anni dalla nascita di Amadeo Peter Giannini;
- 170 anni dalla morte di Nicolò Paganini;
- 470 anni dalla nascita di Giovanni Andrea Doria;
- 770 anni dalla nascita di Benedetto Zaccaria (data incerta);
- 820 anni dall'adozione della Bandiera Inglese in copia di quella genovese;
- 930 anni dalla nascita e 880 dalla morte di Guglielmo Embriaco (date incerte);
- 1790 anni dalla nascita di Sant'Eutichiano (data incerta).

Segnalazioni, contributi ed eventuali correzioni sono sempre graditi.

Ghe.Ra. autore
01 01 2010 data
separatore

titolo ricorrenze 2009
          uomini, società, istituzioni, cose, ecc...


Raffaele Rubattino Trascorso il 2008 con le principali ricorrenze legate a Jacopo da Varagine e forse a Benedetto Zaccaria, il 2009 porta con sè non pochi anniversari in riferimento a persone e società legate a Genova e alla Liguria.

Una prima ricorrenza riguarda il noto imprenditore e patriota italiano Raffaele Rubattino dalla cui nascita sono trascorsi 200 anni (la data è curiosamente incerta, secondo alcune fonti l'anno di nascita sarebbe il 1910).

Una seconda importante ricorrenza affonda le radici nella comune storia ligure e monegasca essendo il 2009 il 700° anniversario della morte di Francesco Grimaldi, detto Malizia, conquistatore della rocca destinata a divenire il Principato di Monaco.

L'Elah, un importante marchio storico del panorama industriale genovese, compie quest'anno 100 anni dalla nascita.

Tra gli anniversari parziali spiccano:
- 240 anni dalla nascita di Papa Clemente XIII
  (il ramo paterno della famiglia è di origine genovese);
- 160 anni dalla morte di Goffredo Mameli;
- 90 anni dalla nascita di Fausto Coppi;
- 60 anni dalla morte di Amedeo Peter Giannini di famiglia ligure;
- 40 anni dalla morte di Natalino Otto;
- 20 anni dalla morte del Cardinale Giuseppe Siri;
- 10 anni dalla morte di Mario Soldati;
- 10 anni dalla morte di Fabrizio De Andrè;

Segnalazioni, contributi ed eventuali correzioni sono sempre graditi.

Ghe.Ra. autore
31 12 2008 data
separatore

titolo ricorrenze 2008
          uomini, società, istituzioni, cose, ecc...


Jacopo da Varagine Archiviato il 2007 dedicato a Giuseppe Garibaldi, trascurando purtroppo i 600 anni del Banco di San Giorgio, il 2008 porta nuove interessanti ricorrenze da ricordare. Non di rado accade che le date riferite agli eventi più antichi possano rivelarsi incerte. Così le ricorrenze storiche più remote possono non trovare uniforme conferma tra le differenti fonti.

Proprio i 710 anni dalla morte e gli incerti 780 anni dalla nascita di Jacopo da Varagine (Varazze) rappresentano la prima ricorrenza storica ligure. A questi anniversari si affiancano, forse tardivamente sempre a causa dell'incertezza delle date, i 700 o 701 anni dalla morte della morte di Benedetto Zaccaria. L'ammiraglio, vincitore della battaglia della Meloria ma anche mercante e diplomatico, risulta deceduto tra il finire del 1307 e i primi mesi del 1308. Spesso viene indicata come data più attendibile il 1307 e viene suggerito il 1308 come anno della diffusione della notizia nel "Levante".

Remota risulta anche la ricorrenza relativa alla morte Giovanni Caboto, la cui data della scomparsa (1498) risulta incerta quanto il luogo di nascita.

Certamente più attendibili risultano le date più recenti riguardanti: - i 20 anni dalla morte (1988) di Enzo Tortora;
- i 70 anni dalla morte (1938) di Rinaldo Piaggio.
- i 70 anni dalla nascita (1938) di Luigi Tenco;
- i 70 anni dalla fondazione (1938) della ERG;
- gli 80 anni dalla nascita (1928) di Enzo Tortora;
- i 90 anni dalla nascita (1918) di Emilio Legnani;
- i 110 anni dalla fondazione (1898) dell'Alleanza Assicurazioni.

Segnalazioni, contributi ed eventuali correzioni sono sempre gradite.

Ghe.Ra. autore
04 01 2008 data
separatore

titolo ricorrenze 2007
          uomini, società, istituzioni, cose, ecc...


ricorrenze 2007 - nascita di Giuseppe Garibaldi e fondazione del Banco di San Giorgio Passato l'anno "colombiano" del 2006 durante il quale si è però persa l'occasione di ricordare l'Ammiraglio Giovanni Andrea Doria, il 2007 porta nuove ed altrettanto importanti ricorrenze.

L'evento storico più recente da ricordare riguarda i 200 anni dalla nascita di Giuseppe Garibaldi, l'Eroe dei Due Mondi, nato a Nizza da famiglia ligure.

Bisogna invece tornare indietro di 600 anni per ricordare la fondazione del Banco di San Giorgio.

L'importanza di questo evento è accresciuta dalle conseguenze storico economiche che hanno superato i confini della sola Genova. Con la creazione del Banco di San Giorgio nasce il moderno concetto di banca.

Di rilevante interesse per la Città di Rapallo è la ricorrenza dei 450 anni dall'apparizione della Santissima Vergina, evento ricordato con la costruzione del Santuario di Nostra Signora di Montallegro.

Non meno importante per Pegli sono i 350 anni trascorsi dalla peste del 1657. La devastante epidemia spinse gli abitanti a pregare Santa Rosalia per porvi termine. Da questo evento nasce la secolare devozione pegliese per la santa.

Tra gli "anniversari parziali" (non multipli di 100 o 50) si ricordano:
i 560 anni dalla nascita di Santa Caterina da Genova;
i 380 anni dalla nascita di Domenico Piola;
i 180 anni dalla nascita di Goffredo Mameli;
i 160 anni dell'Inno di Mameli;
i 160 anni del Tricolore quale simbolo nazionale;
i 140 anni dalla nascita di James Richardson Spensley;
i 120 anni dalla nascita di Luigi Rizzo;

Segnalazioni, contributi ed eventuali correzioni sono sempre gradite.

Ghe.Ra. autore
01 01 2007 data
[aggiornamento]    03 01 2007 data
[aggiornamento]    16 01 2007 data
[aggiornamento]    25 01 2007 data
[aggiornamento]    26 03 2007 data

separatore

titolo ricorrenze 2006
          uomini, società, istituzioni, cose, ecc...


Lasciate alle spalle le numerose ricorrenze liguri del 2005 (Giuseppe Mazzini, Enrico Piaggio, ecc...), il 2006 porta con se importanti anniversari di illustri personaggi storici da celebrare.

La 500a ricorrenza della morte di Cristoforo Colombo è sicuramente l'evento storico e culturale più importante ma, non si possono però dimenticare i 400 anni dalla morte dell'Ammiraglio Giovanni Andrea Doria comandante dell'ala destra della flotta cristiana nella vittoriosa battaglia navale di Lepanto e l'evento sportivo dei 100 anni dalla fondazione dell'A.C. Spezia

Tra gli "anniversari parziali" (non multipli di 100 o 50) si ricordano:
-   i 540 anni dalla nascita dell'Ammiraglio Andrea Doria;
-   i 260 anni dall'insurrezione di Portoria, Balilla (Giambattista Perasso) e la cacciata degli austriaci;
-   i 60 anni dalla nascita dell'U.C. Sampdoria;
-   i 730 anni dalla morte del Pontefice Adriano V° (Ottobono Fieschi);
-   i 110 anni dalla nascita di Eugenio Montale;
-   i 40 anni dalla morte di Gilberto Govi;
-   i 1880 anni dalla nascita dell'Imperatore Romano di origine ligure Publio Elvio Pertinace;
-   i 110 anni dalla nascita del Presidente della Repubblica Sandro Pertini;
-   gli 80 anni dalla morte di Rodolfo Valentino (acquisito);
-   gli 80 anni dalla fondazione della Dufour.

Segnalazioni, contributi ed eventuali correzioni sono sempre gradite.

separatore

titolo ricorrenze 2005
          uomini, società, istituzioni, cose, ecc...


Se il 2004 è stato l'anno di Genova Capitale Europea della Cultura, il 2005 è l'anno degli anniversari genovesi e liguri.

Sicuramente il più noto è il bicentenario della nascita di Giuseppe Mazzini ricordato anche nel discorso di fine anno dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Non si possono però dimenticare altre importanti ricorrenze:

-   i 100 anni dalla nascita di Enrico Piaggio che rivoluzionò il modo di muoversi ideando la Vespa;

-   i 200 anni dalla chiusura del Banco di San Giorgio per volontà di Napoleone Bonaparte;

-   i 100 anni dalla fondazione del Boca Juniors, la squadra dei genovesi;

-   i 550 anni dalla morte di Nicolò V° fondatore della Biblioteca Apostolica Vaticana;

-   i 100 anni dalla fondazione dell'Elsag;

-   i 100 anni dalla fondazione del Casino di Sanremo;

-   il successo della missione Cassini su Titano.

IlCaffaro.com ricorda non solo questi uomini e queste società ma tutti i soggetti che hanno portato lustro a Genova e alla Liguria con una nuova pagina "hall of fame". All'interno sono elencate persone, società, istituzioni e cose, per ognuna verrà progressivamente realizzata una breve biografia o un approfondimento.

Segnalazioni, contributi ed eventuali correzioni sono sempre gradite.