portale culturale e turistico per Genova e la Liguria
 
immagine di presentazione
1861-2011 Anniversario UnitÓ Italia

"Tricolore Mameli - 1847"

separatore cerca nel sito e nel web con google cartoline elettroniche due minuti e mezzo separatore link a Museo Virtuale Nino Besta separatore link a pegli.com link a villapallavicini.info link al Comitato per la Difesa di Pegli e del suo Territorio link a Fin All Serramenti link all'Archivio della Toponomastica Ligure link a ghe.ra. separatore

p.i. 03851470108

separatore Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS!
 
titolo Madonna Regina di Genova
          l'elezione della Vergine a Regina della Repubblica


GENOVA
CITTA' DI MARIA SANTISSIMA
-
POSUERUNT ME CUSTODEM
-
SERENISSIMAE REIPUBBLICAE GENUENSIS
REGINA ATQUE PATRONA ACCLAMATA
DIE XXV MARTH MDCXXXVII

Statua della Madonna Regina della Serenissima Repubblica di Genova Questa epigrafe posta alla base della statua ricorda l'elezione della Madonna a Regina di Genova.

Il 25 marzo 1637 Genova elegge la Vergine a propria Regina e si pone sotto la Sua protezione.

L'evento religioso ha per˛ anche una rilevante valenza politica. L'elezione, mediante l'adozione della corona reale al posto di quella ducale, sottolinea l'affermazione di totale indipendenza della Repubblica.

In conseguenza del nuovo status, vengono realizzate nuove monete raffiguranti la "Madonna col Bambino" e prive dei riferimenti a "Corrado II" che aveva concesso il privilegio di coniare moneta.

targa - Statua della Madonna Regina della Serenissima Repubblica di Genova